FNOMCeO: finanziamenti per formazione e invio di medici nei paesi in via di sviluppo

0
101

LS008175Formazione e aggiornamento di medici e odontoiatri in Italia e loro invio nei Paesi in via di sviluppo (PVS). Su questi due assi si muove la FNOMCeO con uno stanziamento di 50.000 euro per il 2014 per progetti in questi ambiti. “Gli interventi di cooperazione internazionale in tema di salute devono realizzarsi in un’ottica di integrazione con i sistemi sanitari del Paese di origine, contribuendo al loro rafforzamento ed evitando competizioni”, si legge nel  “Regolamento FNONCeO per l’anno 2014 per il sostegno a iniziative per la formazione e l’aggiornamento di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo”. Ecco quindi che i due tipi di progetti finanziati, da realizzare nel 2014, dovranno prevedere o corsi gratuiti per medici e odontoiatri per aggiornare e formare sui sistemi e servizi sanitari nei PVS o l’invio in tali Paesi per minimo un mese, massimo tre anni di: neolaureati; specialisti o specializzandi in chirurgia, ginecologia e ostetricia, igiene e sanità pubblica, malattie infettive, medicina interna, pediatria; medici di medicina generale, odontoiatri. Possono partecipare Associazioni di volontariato e realtà associative con finalità statutaria di cooperazione internazionale e almeno cinque anni di attività continuativa nei PVS, che abbiano medici od odontoiatri iscritti agli albi negli organi dirigenziali e rendiconti finanziari in pareggio o attivo negli ultimi tre anni. La scadenza per la presentazione dei progetti è il 31 maggio presso gli Ordini provinciali; questi ultimi, dopo verifica, invieranno la documentazione alla FNOMCeO entro il 1° luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here