Indagine FNOMCeO sulla professione medica

0
189

MedicoLa prima grande ricerca nazionale sulle trasformazioni della professione medica in Italia. Così viene definita da Luigi Conte, segretario nazionale FNOMCeO nella lettera di presentazione inviata ai medici l’iniziativa della FNOMCeO, “Indagine Conoscitiva sulla Professione Medica per Generi e Generazioni”. Si tratta di un questionario che verrà mandato a 25.000 medici e odontoiatri selezionati fra i 400.000 iscritti, uomini e donne, neolaureati e all’apice della carriera, al Nord e al Sud dell’Italia. L’obiettivo, spiega Conte è “comprendere in che modo la professione stia vivendo i processi di cambiamento in atto, sia al proprio interno (aumento della presenza femminile, ricambio generazionale ecc.), sia all’esterno rispetto alle sfide poste dalla transizione epidemiologica, dalle trasformazioni demografiche, dallo sviluppo delle nuove tecnologie, dalla crisi dei sistemi di welfare”.

Ai medici selezionati il questionario, anonimo, chiederà per esempio: Quanto sei soddisfatto professionalmente? E quanto sei invece stressato? E tu, donna medico, riesci a conciliare lavoro e famiglia? Le nuove tecnologie per te sono un aiuto o un ostacolo nello svolgimento della professione? Con speranza e richiesta di una collaborazione attiva: “Solo così si potrà confidare su un numero di informazioni atte a divenire strumento conoscitivo indispensabile per agire, a più livelli, sulle problematiche che maggiormente interessano oggi la professione”, conclude Conte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here