Le anagrafi vaccinali aumentano i tassi di copertura

0
87

Child vaccinationI tassi di copertura vaccinale aumentano con le anagrafi vaccinali. La Community Preventive Service Task Force raccomanda i sistemi informativi vaccinali (anagrafi vaccinali) sulla base di prove della loro efficacia nell’aumentare i tassi di vaccinazione emerse da una revisione sistematica della letteratura. La revisione, pubblicata come anche la raccomandazione sul Journal of Public Health Management and Practice, ha analizzato 108 articoli e 132 abstract di congressi che descrivevano o valutavano l’utilizzo dei sistemi informativi vaccinali, database computerizzati che registrano le dosi di vaccinazione somministrate da chi partecipa alle persone che risiedono in una determinata zona. Gli studi esaminati hanno descritto o valutato la capacità da parte di tali anagrafi di dare luogo o supportare interventi efficaci che portano a un aumento dei tassi di vaccinazione (come per esempio il ricordare e richiamare attivamente), di supportare le decisioni prese dagli operatori, dai sistemi sanitari, dalle scuole, di guidare le risposte di sanità pubblica in caso di epidemie da malattie prevenibili con vaccino, di valutare le coperture vaccinali, le vaccinazioni perse, le somministrazioni non valide e le disparità, e ancora di facilitare la gestione dei vaccini e responsabilità. I risultati emersi dall’analisi dei 240 articoli e abstract inclusi nella revisione dimostrano la capacità e le azioni dei sistemi informativi vaccinali, conclude la revisione, nell’aumentare i tassi di vaccinazione, con lo scopo di riduzione delle malattie prevenibili con i vaccini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here