L’eczema dei bambini: la SIAIP richiama l’attenzione sul tema

0
234

EczemaL’eczema del bambino al centro dell’attenzione di allergologi pediatri e dermatologi in un incontro all’inizio di ottobre patrocinato dalla Società Italiana di Allergologia e Immunologia Pediatrica (SIAIP). Dal 9 all’11 ottobre gli esperti si riuniranno a Terme di Comano (Ponte Arche, TN) per elaborare, basandosi sulle prove più recenti della medicina scientifica, un documento che uniformi e implementi la cura e assistenza al bambino con questa patologia che presenta risvolti difficili e faticosi anche dal punto di vista psicologico e sulla qualità della vita. Come riferito in una nota stampa della SIAIP, circa il 20 per cento della popolazione infantile è interessato dall’eczema, che in 9 casi su 10 si presenta entro i primi cinque anni di vita (l’85 per cento del totale nel primo anno). Dice Elena Galli, Responsabile UOS Allergologia Fatebenefratelli di Roma e Responsabile Commissione Orticaria Dermatite atopica della SIAIP: «A causa della sua complessità patogenetica esistono numerose e differenti espressioni cliniche (fenotipi) della dermatite atopica che rendono la sua terapia particolarmente difficile, specie nei casi medio-gravi, caratterizzati da lesioni cutanee estese, spesso infette, e prurito devastante, causa anche di stress emozionali e di disturbi del sonno». Stress e disturbi del sonno in un periodo della vita delicato per lo sviluppo sia fisico sia psicologico, con effetti negativi sulla concentrazione, il rendimento scolastico, le relazioni psicosociali, che influiscono negativamente sulla qualità di vita dei bambini e delle famiglie. Il pediatra è direttamente coinvolto nella gestione della patologia, che presenta molteplici aspetti e possibili risvolti dati i diversi fenotipi, e richiede un approccio multidisciplinare e il riferimento alla letteratura scientifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here