FNOMCeO: un progetto per la formazione dei medici

0
235
Amedeo Bianco
Amedeo Bianco

«Abbiamo un progetto complessivo per riformare nel profondo tutto il processo e lo presenteremo, nelle prossime settimane, agli stakeholder del Sistema». Lo ha affermato Amedeo Bianco, presidente della FNOMCeO. Il tema è la crisi del sistema formativo dei medici; accesso alla facoltà e alle scuole di specialità e “incoerenze programmatorie” di Regioni e Stato rispetto alla valutazione dei bisogni sono stati al centro dell’attenzione del Consiglio nazionale della FNOMCeO. “Lanciamo un appello a tutti i soggetti istituzionali in campo, che rispettiamo, nell’esercizio delle loro prerogative affinché si cambino davvero processi, contenuti, soggetti, luoghi e finalità della formazione del medico. Riteniamo infatti sbagliato prospettare soluzioni che guardano alle criticità dai propri punti di vista, comunque figlie di visioni particolari e autoreferenziali che portano a conseguire obiettivi immediati o di medio termine” viene affermato nel comunicato stampa che riprende il quadro della situazione e annuncia la presentazione del progetto nelle prossime settimane, per un confronto, una misurazione e una condivisione delle proposte. «Il documento approvato dal Consiglio nazionale individua una piattaforma responsabile, che si propone di innovare un sistema formativo in grandissima crisi. Non esprime dogmi ma evidenze» aggiunge Bianco. Evidenze su cui viene chiesto il confronto, per un miglioramento, a chi ha a cuore la qualità della professione di medico e il destino, la vita, le speranze e la fiducia dei giovani. «L’unica cosa che non possiamo fare è stare fermi».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here