Pediatria di famiglia: i farmaci più frequentemente prescritti

0
239

Farmaci prescritti_008641In Italia i pediatri di famiglia hanno in cura la maggior parte dei bambini fino all’età di 14 anni e fra i loro compiti rientra anche la prescrizione gratuita di farmaci indicati da altri specialisti. Un recente studio di sorveglianza del Laboratorio per la salute materno infantile dell’Istituto di Ricerche farmacologiche Mario Negri sottolinea come le abitudini prescrittive dei pediatri di famiglia si focalizzano principalmente su una lista di 38 farmaci che nel loro insieme coprono la maggior parte delle esigenze terapeutiche nella popolazione pediatrica al sotto dei 15 anni.

Lo studio è stato condotto nella parte nord della regione Lombardia e ha avuto una durata di 8 settimane, nel periodo compreso fra i mesi di aprile e giugno, con 64 pediatri di famiglia esperti per definire la lista dei farmaci da loro più frequentemente prescritti, inclusi i farmaci per i quali era stata indicazione da parte di altro specialista. A conclusione dell’indagine, la lista comprendeva 381 sostanze attive: i tre farmaci più frequentemente prescritti erano stati l’amoxicillina (25,8%), l’amoxicillina + acido clavulanico (9,2%) e la cetirizina (9,0%), mentre le classi farmacologiche più frequentemente utilizzate erano state gli antibiotici (43,8%), gli antiasmatici (12,9%) e gli antistaminici (11,8%). Lo studio ha permesso di stilare una lista di 38 farmaci, suddivisi in 16 sottogruppi terapeutici, che nel loro insieme costituivano l’83% delle ricette prescritte; 33 dei 38 prodotti erano stati prescritti da oltre il 50% dei pediatri e per 5/38 era stata data indicazione da un altro specialista.

Piovani D, Clavenna A, Bonati M; PeFAB group. Acta Paediatr 2014; 103(12): e532-7.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here