Mangiare bene fin dai primi anni

0
182

Un Tavolo di lavoro per l’alimentazione infantile fino ai 3 anni di vita, a ribadire l’importanza dell’educazione nutrizionale da subito e il rapporto tra alimentazione e salute. L’obiettivo è quello di, nel periodo fino ai tre anni di vita, migliorare lo stato di nutrizione. Nel periodo dunque dello svezzamento, di passaggio dall’allattamento materno a cibi semi-solidi diversi. Il legame tra alimentazione e salute richiede politiche nutrizionali per un’alimentazione corretta ed equilibrata, e questo a fronte di un panorama nei Paesi industrializzati di aumento dell’obesità, in particolare infantile; e le abitudini alimentari in questa fascia di età sembrano influenzare quelle a venire. Inoltre in questi anni di sviluppo le esigenze nutrizionali sono diverse con richieste per l’accrescimento cui rispondere in modo adeguato. Ecco quindi al lavoro un gruppo di esperti allo scopo di definire un documento di indirizzo che potrà fornire Regioni e Istituzioni indicazioni su alimentazione corretta ed educazione alimentare in questi anni di vita del piccolo. Il Tavolo di lavoro italiano si pone sul piano di iniziative a livello europeo: l’EU Action Plan on Childhood Obesity 2014-2020 (definito dall’High Level Group on nutrition and phisycal activity), invita gli Stati membri a lavorare sulle abitudini alimentari, soprattutto della prima infanzia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here