È nata la FIARPED

0
301
Giovanni Corsello
Giovanni Corsello, presidente FIARPED

Favorire leggi e provvedimenti a misura di bambino rafforzando l’interazione con le istituzioni. È nata l’1 dicembre la Federazione delle Società scientifiche e delle Associazioni dell’Area pediatrica, FIARPED, e sono stati eletti dall’assemblea costitutiva gli organi rappresentativi. Nata per iniziativa di Società Italiana di pediatria (SIP), Società italiana di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza (SINPIA), Federazione italiana medici pediatri (FIMP) e Associazione culturale pediatri (ACP), la FIARPED è costituita da 31 società scientifiche, associazioni e organizzazioni nell’ambito della tutela del bambino e dell’adolescente, la cui voce unita potrà avere maggior peso nell’interazione con le istituzioni e maggiore rilevanza a livello sociale e dei media. «Il primo progetto concreto sul quale stiamo lavorando riguarda la specificità delle cure pediatriche nel territorio e in ospedale. A tale scopo sarà presentato un documento da inviare alle istituzioni» ha affermato Giovanni Corsello, presidente della SIP e alla guida di FIARPED con una giunta costituita dai presidenti di FIMP, SINPIA, ACP, SIN (Società italiana neonatologia), SICP (Società italiana di chirurgia pediatrica), SICuPP (Società italiana delle cure primarie pediatriche), SINP (Società italiana di neurologia pediatrica), SIEDP (Società italiana endocrinologia e diabetologia pediatrica). Gli obiettivi della neonata Federazione sono la promozione dei diritti dei bambini, la tutela al loro diritto alle cure specialistiche del pediatra in ospedale e nel territorio, la promozione di un’assistenza integrata e multidisciplinare, il favorire la prevenzione primaria sin dall’epoca preconcezionale e prenatale, la promozione e il contributo all’elaborazione di linee guida per la diagnosi e l’assistenza e a progetti di formazione e ricerca.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here