Rinnovo ACN: trattativa che prosegue con difficoltà

0
299

Beautiful young doctorVerificare che fossero accolti i criteri proposti, criteri concordati con la Federazione italiana medici di medicina generale (FIMMG): era questo l’obiettivo del nuovo incontro avvenuto con la SISAC per il rinnovo dell’Accordo Collettivo Nazionale. Un incontro che ha visto il confronto su diversi temi. «Il confronto è stato molto serrato e ha toccato vari aspetti del contratto su cui abbiamo verificato idee e interpretazioni anche diverse che di certo rappresentano un problema da risolvere se effettivamente si vuole far partire la trattativa con prospettive positive» ha affermato Giampiero Chiamenti, presidente della Federazione italiana medici pediatri (FIMP). «Le specificità dell’assistenza pediatrica devono trovare una giusta declinazione in un contesto legislativo che impone regole nuove, ma che non possono essere interpretate in modo rigido. Servirà buonsenso e flessibilità nell’adattare i modelli ai contesti di riferimento». È previsto a breve un nuovo incontro, il 26 luglio, per parlare ulteriormente di AFT pediatriche e delle loro funzioni e di come realizzare prestazioni non differibili, e di aspetti connessi allo stato giuridico della figura del pediatra di famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here