Il sistema due in uno per la pulizia nasale

1975

corman_duobaby_scatolaIl 90% dei pediatri considerano l’aspirazione nasale un utile sistema per l’igiene del bambino, così come reputano l’aerosolterapia un metodo efficace per curare le patologie a carico delle vie respiratorie. Il vantaggio dell’aerosolterapia consiste nel trasporto del farmaco direttamente al sito d’azione, minimizzando i possibili effetti avversi sistemici. Questa terapia può essere, tuttavia, vanificata dal naso intasato, ma con la preventiva aspirazione del muco è possibile ottimizzarne i risultati. Nasce, pertanto, in casa Omron, azienda giapponese specializzata in dispositivi medicali, DuoBaby, il sistema due in uno che unisce al nebulizzatore a compressore un aspiratore nasale. Il sistema risulta delicato, grazie all’aspiratore collegato al nebulizzatore, e igienico, poiché l’aria compressa aspira il muco nella camera di raccolta, senza contaminazione. L’aria compressa generata dalla pompa del compressore, passando attraverso una strozzatura, grazie all’effetto Venturi crea un vuoto che aspira il muco. L’aspiratore nasale consente di detergere le vie nasali prima dell’aerosolterapia o in qualsiasi momento della giornata. Il sistema presenta, inoltre, un’ampolla con top sostituibile per nebulizzare da 9 a 4 micron, dimensioni ottimali per le alte e basse vie aeree. I dispositivi dell’azienda giapponese Omron sono distribuiti in Italia da Corman.