Invalidità civile: quali benefici per il minore?

0
83

Student on wheelchairL’istituto dell’invalidità civile garantisce provvidenze di tipo assistenziale ed economico a tutti i minori che presentino malattie congenite o acquisite tali da determinare una difficoltà nello svolgimento degli abituali compiti e funzioni svolte da un coetaneo “sano”. In particolare la normativa prevede per i soggetti di età inferiore ai 18 anni due misure di tipo economico: l’indennità di frequenza e l’indennità di accompagnamento. Il riconoscimento dello status di invalido civile, nonché del diritto ad eventuali prestazioni assistenziali/economiche, è subordinato all’esito di una visita medica svolta da un’apposita Commissione che si riunisce presso l’ASL. Su Il Pediatra di ottobre un articolo una sintesi della normativa e dell’iter per ottenere i benefici.

 

Per approfondire

1         Birkhoff JM: Nozioni di medicina legale. Uno strumento per le professioni medico-sanitarie e giuridiche, Franco Angeli, Milano, 2011.

2         Legge 30 marzo 1971, n. 118: Conversione in legge del D.L. 30 gennaio 1971, n. 5 e nuove norme in favore dei mutilati ed invalidi civili, G.U. n. 82 del 2 aprile 1971.

3         Macchiarelli L, Albarello P, Di Luca NM, Feola T: Medicina Legale, Edizioni Minerva Medica, Torino, 2005.

4         Legge 11 ottobre 1990, n. 289. Modifiche alla disciplina delle indennità di accompagnamento di cui alla L. 21 novembre 1988, n. 508, recante norme integrative in materia di assistenza economica agli invalidi civili, ai ciechi civili ed ai sordomuti e istituzione di un’indennità di frequenza per i minori invalidi, G.U. n. 243 del 17 ottobre 1990

5         Legge 11 febbraio 1980, n. 18. Indennità di accompagnamento agli invalidi civili totalmente inabili, G.U. n. 44 del 14 febbraio 1980.

6         Legge 21 novembre 1988, n. 508. Norme integrative in materia di assistenza economica agli invalidi civili, ai ciechi civili ed ai sordomuti, G.U. n. 277 del 25 novembre 1988.

7         Cimaglia G, Covatta A. L’invalidità civile e la tutela della disabilità. Seconda edizione, aggiornata alla legge 3 agosto 2009, n. 102, Giuffrè Editore, Milano, 2009.

8         Decreto legge 1 luglio 2009, n. 78. Provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali, G.U. n. 150 del 1 luglio 2009.

9         Legge 3 agosto 2009, n. 102. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 1º luglio 2009, n. 78, recante provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini e della partecipazione italiana a missioni internazionali, G.U. n. 179 del 4 agosto 2009, Supplemento ordinario n. 140.

10     D.M. 2 agosto 2007.
Individuazione delle patologie rispetto alle quali sono escluse visite di controllo sulla permanenza dello stato invalidante, G. U. n. 225 del 27 settembre 2007.

11     D.M. 25 luglio 1980. Approvazione delle tabelle indicative delle percentuali di invalidità, G.U. n. 282 del 14 ottobre 1980.

12     D.M. 5 febbraio 1992. Approvazione della nuova tabella indicativa delle percentuali d’invalidità per le minorazioni e malattie invalidanti, G.U. n. 47 del 26 febbraio 1992, Supplemento ordinario.

13     Senato della Repubblica, XVI Legislatura: Atto del Governo sottoposto a parere parlamentare N. 507, Trasmesso alla Presidenza del Senato il 3 ottobre 2012.

14     Cass. Civ., sez. Lavoro, n. 1377/2003; Cass. Civ., sez. Lavoro, n. 2523/2003.

15     Martini M, Mattioli MR. L’invalidità civile. Aspetti medico legali e giuridici, Edizioni Essebiemme-Noceto, Parma, 1987.

16     Legge 15 luglio 2011, n. 111: Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 recante disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria, G.U. n. 164 del 16 luglio 2011.

17     Norelli GA, Buccelli C, Fineschi V. Medicina legale e delle assicurazioni, Piccin, Padova, 2009.

18     Legge 10 febbraio 1962, n. 66: Nuove disposizioni relative all’Opera nazionale per i ciechi civili, G.U. n. 61 del 7 marzo 1962.

19     Legge 20 febbraio 2006, n. 95: Nuova disciplina in favore dei minorati auditivi, G.U. n. 63 del 16 marzo 2006.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here