Ricerca sulle malattie infettive: una nuova società scientifica internazionale

1646
Susanna Esposito, presidente WAIDID
Susanna Esposito, presidente WAIDID
Susanna Esposito, presidente WAIDID

Debutta nel panorama scientifico internazionale WAIDID (World Association for Infectious Diseases and Immunological Disorders), società scientifica specializzata in malattie infettive e disordini immunologici in età adulta e pediatrica, presieduta da Susanna Esposito, direttore dell’Unità di Pediatria ad alta intensità di cura, Policlinico di Milano. L’associazione è stata presentata in occasione del Respiratory Experts Forum di Shanghai, che ha visto riuniti i maggiori esperti infettivologi internazionali per discutere le novità nel campo delle infezioni respiratorie ricorrenti e della loro prevenzione. «È la realizzazione di un progetto in cui ho fortemente creduto in questi anni ‒ ha affermato Susanna Esposito ‒ con l’obiettivo di promuovere la ricerca scientifica e l’informazione nell’ambito di malattie trasversali a diverse discipline e a tutte le età».

Nei Paesi industrializzati, le infezioni respiratorie ricorrenti coinvolgono più del 25% dei bambini di età inferiore a 1 anno e il 18% dei bambini tra 1 e 4 anni e, sebbene nella maggior parte dei casi si tratti di infezioni delle vie aeree superiori apparentemente banali, a causa della loro frequenza elevata creano problemi medici, sociali ed economici non trascurabili. Per questo la prevenzione è fondamentale.