Omeopatia e pediatria

0
834

978-88-481-2525-3Edizione Tecniche Nuove

http://www.tecnichenuove.com/argomenti/medicina/pediatria/omeopatia-e-pediatria-4488.html

Esperienza clinica e schemi terapeutici

Osservando l’iter percorso dalla pediatria italiana si nota il grande interesse che suscitano le terapie naturali e il loro utilizzo, sempre più diffuso, per la salute del bambino, fin dai suoi primi giorni di vita.  Tanta strada è stata percorsa dai primi tentativi della medicina popolare fino ad arrivare alle terapie omeopatiche e fitoterapiche che oggi vanno gradatamente a sostituire o integrare, dove e quando è possibile, le terapie farmacologiche.  Il bambino è l’interlocutore privilegiato della medicina omeopatica perché, in quanto terreno vergine, è infatti suscettibile agli esiti migliori. Questo testo spazia dalla gravidanza al parto, dall’allattamento alle costituzioni pediatriche, esponendo in forma chiara le terapie per le principali affezioni dell’infanzia.  L’opera quindi è molto ampliata rispetto alla prima e alla seconda edizione, ed elabora le conoscenze maturate dall’autore in venticinque anni di pratica omeopatica clinica, prendendo in esame i metodi terapeutici e la verifica rigorosa dell’efficacia del farmaco omeopatico. Rivolto in primo luogo ai pediatri italiani, sia chi utilizza già i rimedi omeopatici sia chi vuole cominciare, il testo interessa in senso generale tutti gli omeopati.

L’autore

Gaetano-Maria Miccichè

Gaetano Maria Miccichè, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università La Sapienza di Roma, specialista in Pediatria, Pediatra di famiglia, è Direttore e docente della Scuola Superiore di Omeopatia S.M.B. Italia di Roma, docente dell’Accademia Internazionale di Nutrizione Clinica (A.I.Nu.C.), e fondatore del gruppo Pediatri di Base in Omeopatia PEDIBA.O.
Autore di numerosi articoli e interventi, ha affinato le sue capacità scientifiche nel campo allergologico, dietologico e psicosomatico, spaziando dalla primissima infanzia all’età adulta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here