Un manuale per la sicurezza a tavola

2194

07923fchImparare le manovre di disostruzione pediatrica, manovre salvavita insegnate nel manuale della Società italiana di pediatria preventiva e sociale (SIPPS) “Guida sulla sicurezza a tavola”. Si tratta di un testo tascabile, di 16 pagine, dal titolo “La sicurezza a tavola. Genitori oggi: i trucchi del mestiere. Come si esegue la manovra salvavita”, con regole semplici e pratiche per effettuare la disostruzione pediatrica. Il manuale indica che in media ogni settimana un bambino muore per l’inalazione di cibo o corpi estranei, che il 42 per cento dei bambini ha un incidente quando è senza sorveglianza di un adulto e il restante 58 per cento quando l’adulto c’è ma non riconosce il cibo pericoloso o non ha le conoscenze per intervenire; infine la causa dell’ostruzione è rappresentata da piccoli oggetti o giochi nel 30 per cento dei casi. «Purtroppo i dati riportano che ogni anno, in Italia, circa 50 bambini con meno di 4 anni muoiono per soffocamento, nel 70% dei casi dovuto a cibo», dice Giuseppe Di Mauro, presidente SIPPS, e aggiunge che la Guida dovrebbe essere in ogni casa dove c’è un bambino. Il manuale contiene una suddivisione degli alimenti in 4 categorie (molti o scivolosi; duri o secchi; solidi o semisolidi; appiccicosi o collosi) e “disegna” il modo di ingestione corretto.