Promuovere l’igiene delle mani

278
Hygiene. Cleaning Hands. Washing hands.

Numerose iniziative, anche in Italia, per portare l’attenzione sull’igienizzazione corretta delle mani e sostenerne il miglioramento

Una procedura semplice, veloce, a basso costo, che porta con sé un impatto importante in ambito sanitario e che se eseguita nei tempi e nei modi adeguato salva vite. L’Istituto Superiore di Sanità (ISS), attraverso il portale EpiCentro – L’epidemiologia per la salute pubblica, sotttolinea l’importanza della campagna dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) “Salva vite: igienizza le mani” (SAVE LIVES: clean your hands), riportando le diverse iniziative italiane collegate alla Giornata mondiale per l’igiene delle mani.

Gli obiettivi della campagna dell’OMS sono sia rafforzare e responsabilizzare gli attori del settore sanitario per potenziare le azioni volte a migliorare l’igiene delle mani e la prevenzione e il controllo delle infezioni presso il punto di assistenza, sia promuovere la collaborazione della popolazione e delle organizzazioni verso l’obiettivo comune di ridurre al minimo il rischio di infezioni e di resistenza antimicrobica nell’assistenza sanitaria. Tutti coloro che sono coinvolti nell’assistenza sanitaria possono contribuire, operatori, responsabili politici e organizzazioni della società civile, e ogni anno in tutto il mondo sono invitati a partecipare alla campagna ospedali e strutture sanitarie.

In questo ambito, l’ISS, in collaborazione con il Ministero della Salute, partecipa quest’anno attraverso la traduzione in italiano e la disseminazione dei materiali divulgativi (banner e poster). Sono infatti disponibili poster, in italiano, con le attività indirizzate a diverse figure, dai professionisti e operatori sanitari e sociosanitaria quelli della prevenzione e controllo delle infezioni e alle persone che accedono ai luoghi di cura, oltre a due banner utilizzabili.

Sul sito sono poi riportate ulteriori iniziative dell’ISS insieme con altre società e gruppi, a disposizione dal 5 maggio, come pure l’elenco di altre iniziative in Italia da parte di altri stakeholders, un elenco che può essere man mano aggiornato in base alle segnalazioni che potranno pervenire.