I pediatri italiani investono in prevenzione

0
239

Si propone importanti obiettivi il progetto Regaliamo Futuro nato dalla collaborazione tra la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), la Società Italiana di Pediatria (SIP) e la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP), con l’approvazione del Ministero della Salute: la salvaguardia della salute psicofisica dei bambini e degli adolescenti, attraverso il potenziamento dei percorsi di conoscenza; la difesa della salute materno-infantile; l’educazione alla genitorialità positiva e la promozione della bi-genitorialità; l’orientamento delle famiglie verso corretti stili alimentari e di vita; l’educazione sentimentale degli adolescenti e tutela del loro sviluppo; la sensibilizzazione dei giovani alla tutela ambientale formazione di una nuova generazione di consumatori consapevoli.

Il progetto vede la partecipazione attiva dei pediatri sul territorio, infatti si concretizza in un insieme di Campagne educative promosse, attivate e coordinate sull’intero territorio nazionale attraverso le sedi regionali SIPPS e SIP, insieme a partner scientifici selezionati di volta in volta. Ogni campagna sarà strutturata in tre momenti operativi: una fase pilota costituita da un’indagine su pediatri e operatori socio-sanitari, finalizzata ad acquisire informazioni e loro bisogni e suggerimenti sulle singole tematiche; una fase di definizione di metodologie e strumenti, e relativa attuazione in ambito locale; una terza fase di raccolta, valutazione e confronto di dati ed esperienze utili ad esportare il Progetto a livello nazionale.

“Investire nella prevenzione, nella sinergia tra tutela e cura dell’insieme bambino-famiglia, dalle fasi prenatali fino ai servizi destinati ai giovani durante l’età adolescenziale, rappresenta, un obiettivo prioritario di politica sanitaria” ha affermato il ministro della Salute, on. Beatrice Lorenzin commentando il progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here