Vaccinazioni degli operatori sanitari: un progetto europeo

0
80

vacciniPromuovere le vaccinazioni negli operatori sanitari. Questo l’obiettivo di "HProImmune – Promozione dell’immunizzazione degli operatori sanitari in Europa” progetto europeo della durata di tre anni iniziato l’1 settembre 2011 e coordinato dall’Istituto di Medicina preventiva salute ambientale e occupazione di Atene, Prolepsis. Il progetto, co-finanziato dal programma di sanità pubblica della Dg Sanco 2008-2013, ha visto al lavoro dieci partner da sette Paesi europei, fra cui l’Italia rappresentata dall’Istituto superiore di sanità (ISS), insieme con Grecia, Romania, Germania, Polonia, Lituania, Cipro, e due partner collaborativi europei (Agenzia per la promozione della salute britannica e Centro europeo per l’ambiente e la salute dell’Organizzazione mondiale della sanità). Il controllo delle infezioni nosocomiali passa anche dall’immunizzazione attiva degli operatori sanitari, con effetti diretti sui vaccinati e indiretti per la riduzione della circolazione degli agenti patogeni. Ma la copertura vaccinale del personale sanitario rimane bassa e questo progetto europeo si propone di promuovere la vaccinazione e di produrre materiali di comunicazione, per ottenere una maggiore conoscenza del tema. In questo ambito si è svolto presso l’ISS un workshop proprio per aumentare la consapevolezza degli operatori sanitari sulle principali malattie prevenibili da vaccino e per diffondere i materiali prodotti (informazioni, strumenti e risorse utili per la promozione della vaccinazione) nell’ambito del progetto europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here