Autismo: approvata la legge

0
59

gazzetta ufficialeApprovata dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato la prima legge nazionale sull’autismo che entrerà in vigore il prossimo 12 settembre. Si tratta di tratta di disposizioni in merito a “diagnosi, cura e abilitazione delle persone con disturbi dello spettro autistico e di assistenza alle famiglie” ed è composta da sei articoli che affrontano i diversi aspetti, come miglioramento delle condizioni di vita e inserimento, linee guida, livelli essenziali di assistenza, linee di indirizzo, ricerca. In particolare, l’articolo 1 si occupa degli interventi per garantire la tutela della salute di queste persone, il miglioramento delle loro condizioni di vita e il loro inserimento nella vita sociale; l’aggiornamento delle Linee guida sul trattamento dei disturbi dello spettro autistico da parte dell’Istituto Superiore di Sanità è materia dell’articolo 2, mentre l’aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza (LEA) è affrontato dall’articolo 3 , con inserimento di prestazioni di diagnosi precoce, cura e trattamento individualizzato. L’articolo 4 prevede l’aggiornamento delle linee di indirizzo da parte del Ministero della salute (entro 180 giorni dall’entrata in vigore della legge) per la promozione e il miglioramento di qualità e appropriatezza degli interventi assistenziali, mentre la promozione, sempre da parte del Ministero della salute, dello sviluppo di progetti di ricerca è prevista dall’articolo 5. Infine, l’articolo 6 riguarda l’invarianza degli oneri finanziari: le amministrazioni interessate all’attuazione della legge provvedono con le risorse umane, finanziarie, strumentali disponibili a legislazione vigente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here