Documento condiviso sull’allattamento al seno

0
214
Riccardo davanzo, presidente del Tavolo tecnico allattamento al seno del Ministero della Salute
Riccardo davanzo, presidente del Tavolo tecnico allattamento al seno del Ministero della Salute

Società pediatriche italiane unite in un Position Statement sull’allattamento al seno e uso del latte materno/umano. L’iniziativa del documento è partita dal Tavolo tecnico allattamento (TAS) del Ministero della Salute. La Società italiana di neonatologia (SIN), la Società italiana di pediatria (SIP), la Società italiana di gastroenterologia epatologia e nutrizione pediatrica (SIGENP), la Società italiana delle cure primarie pediatriche (SICuPP)e la Società italiana di medicina perinatale (SIMP) hanno sottoscritto il testo sui temi dell’alimentazione infantile, elaborato da esperti indicati dai presidenti delle società scientifiche, in cui vengono date indicazioni precise su diversi punti: le pratiche nei Punti nascita, la durata ottimale dell’allattamento al seno esclusivo, il continuarlo a svezzamento avviato, l’allattamento oltre il secondo anno di vita, le false controindicazioni all’allattamento, l’uso del latte materno nella Terapia intensiva neonatale e le implicazioni etiche nella promozione dell’allattamento. «Il Documento nasce dalla necessità di tracciare una linea d’azione comune agli operatori del settore ma di riferimento anche alle famiglie offrendo dei riferimenti professionali precisi in materia di alimentazione infantile» ha spiegato Riccardo Davanzo, neonatologo presso l’Istituto Materno Infantile IRCCS Burlo Garofolo di Trieste e presidente del TAS del Ministero della Salute. «Le raccomandazioni in tema di alimentazione infantile, infatti, avendo un certo margine di opinabilità, possono disorientare le famiglie. Manca poi attualmente in Italia un sistema di monitoraggio validato sull’alimentazione dei neonati e dei bambini che consenta di avere dati accreditabili sulla diffusione dell’avvio e della durata dell’allattamento al seno, in particolar modo di quello esclusivo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here