EMA: non relazione causale tra vaccini HPV e CRPS e POTS

0
64

Impfung

Vaccini HPV e segnalazioni di sindrome dolorosa regionale complessa (CRPS) e sindrome da tachicardia posturale ortostatica (POTS): secondo l’EMA (European Medicines Agency) le prove disponibili non supportano una relazione causale tra i vaccini (Cervarix, Gardasil/Silgard e Gardasil-9) e l’insorgenza di queste due sindromi. La CRPS è una sindrome dolorosa cronica a carico di un arto e nella POTS vi è un aumento anomalo della frequenza cardiaca mentre ci si siede o alza, più vertigini, debolezza, svenimento, mal di testa, dolori, disturbi, nausea e stanchezza. Secondo le stime a disposizione ogni anno nella popolazione generale circa 150 ragazze e giovani donne per milione di abitanti (tra 10 e 19 anni) possono sviluppare CRPS e almeno 150 ragazze e giovani donne per milione POTS. Nella revisione dell’Agenzia sono state considerate le ricerche pubblicate, i dati di studi clinici, le segnalazioni di reazioni avverse sospette da pazienti e personale sanitario, e i dati forniti dagli Stati membri. Dalla revisione non sono emerse prove di un’insorgenza complessiva diversa nelle ragazze vaccinate rispetto a quella che ci si attende nel gruppo di età. Continuerà comunque, come per tutti i farmaci, il monitoraggio rispetto alla sicurezza di questi vaccini considerando ogni nuova prova di eventi avversi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here