Boh e Mah… un libro per bambini che fa anche del bene

0
209

Mia figlia mi girava intorno un po’ annoiata, era tempo di andare a dormire,  ma lei rimaneva lì…  “Papà me la racconti una storia, una storia inventata da te”. Rimasi un po’ stranito, non sapevo come cavarmela e così bofonchiai  Boh, Mah… lei sorrise, la storia era già iniziata.  In fondo alla strada c’è un ruscello, per superarlo bisogna passare sul ponticello in legno vecchio di tanti anni. Nessuno ha visto costruire il ponte, come nessuno ha visto creare il ruscello. Ponte e ruscello sono grandi amici, hanno visto passare tante creature del bosco e conoscono molte storie, questa è una di quelle…

Comincia così la storia di Boh e Mah, della loro amicizia e della loro avventura, il libro scritto da Ivo A. Nardella. Boh è un coniglio del tutto normale… se non fosse che ha il dono della parola, quella strana del gruppo in effetti è Mah, un elfo femmina che viene convocata dal vigile arboreo col compito di verificare e ristabilire l’ordine nel bosco fatato, un luogo dove l’equilibrio non era mai stato messo in discussione fino all’arrivo di un Panda nano, che non si sa come e non si sa perché sia stato catapultato a sua insaputa nel bosco fatato.

Ci troviamo di fronte a un’avventura che vedrà i protagonisti impegnati a riportare il panda nano al suo habitat naturale, il bosco di bambù. Un viaggio avventuroso costellato di battaglie, incantesimi e storie di amicizia dove conigli, elfi, panda nani scoiattoli e alberi secolari combattono contro la strega cattiva e il suo esercito di uccelli inquietanti.

Il ricavato della vendita del libro sarà interamente devoluto al reparto Pediatria dell’Ospedale Niguarda di Milano.

Clicca qui per acquistare una copia del libro

Sito dedicato all’iniziativa: https://www.bohemah.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here