La FNOMCeO dalla parte dei vaccini

0
281
Roberta Chersevani, presidente della FNOMCeO
Roberta Chersevani, presidente della FNOMCeO

Presentato dalla FNOMCeo il “Documento sui Vaccini” approvato all’unanimità dal Consiglio nazionale della Federazione degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri. «I vaccini sono, nella storia della medicina, gli interventi più efficaci mai resi disponibili per l’uomo. Ed è forse proprio la scomparsa del confronto quotidiano con le conseguenze mortali o invalidanti di tante malattie, dovuta alla scoperta dei vaccini e delle terapie antibiotiche, che ha indotto la cittadinanza a credere che il successo sulle malattie infettive fosse definitivo» ha detto Roberta Chersevani, presidente della FNOMCeO. Sulle vaccinazioni la FNOMCeO vuole svolgere un ruolo chiarificatore. Il “Documento sui Vaccini” affronta il tema delle vaccinazioni, il loro percorso, risultati e ostacoli, le ragioni alla base delle contestazioni, per arrivare a indicare proposte concrete da parte della FNOMCeo suddivise in 15 punti rispetto alle campagne di vaccinazione, ai compiti e obblighi dei medici, ai ruoli delle autorità, alla comunicazione e altro ancora. Alla fine dei punti indicati il documento riporta: «Solo in casi specifici, quali per esempio alcuni stati di deficit immunitario, il medico può sconsigliare un intervento vaccinale. Il consiglio di non vaccinarsi nelle restanti condizioni, in particolare se fornito al pubblico con qualsiasi mezzo, costituisce infrazione deontologica». Maurizio Grossi, coordinatore della Consulta deontologica della FNOMCeO, ha sottolineato: «Si fa strada nell’opinione pubblica la falsa percezione che i vaccini siano superflui e inutili e ciò ha portato a pericolose cadute della copertura vaccinale. Per questo, come Consulta, abbiamo voluto fortemente questo documento, poi approvato all’unanimità dal Consiglio Nazionale. Perché, quando ci viene chiesto: ‘La FNOMCeO da che parte sta?’, possiamo rispondere senza esitazioni: ‘Noi stiamo dalla parte dei vaccini’».

Documento_sui vaccini FNOMCeO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here