28° Convegno I Pinguini… un viaggio tra le eccellenze pediatriche

494

Il leit motiv della 28a edizione de I Pinguini (Firenze, 10-11 novembre 2023) sarà un viaggio lungo tutto lo “stivale” per incontrare le eccellenze pediatriche attraverso l’esperienza di chi la pediatria la conosce, la racconta e la condivide con altri colleghi, provenienti da tutta Italia. Al volante ci saranno il dr. Paolo Becherucci e la dr.ssa Monica Pierattelli, navigati organizzatori di questo evento.

Si parte da Firenze, culla del Rinascimento, e ci si sposta idealmente lungo la Penisola.

Anticorpi monoclonali

Chiara Azzari a Firenze darà un puntuale aggiornamento sui nuovi farmaci per patologie complesse e resistenti alle comuni terapie o anche farmaci che semplificano la gestione di malattie frequenti e prevengono danni a volte duratori. Gli anticorpi monoclonali stanno rivoluzionando l’approccio terapeutico anche in pediatria: la dr.ssa Azzari illustrerà il nirsevimab, di cui si sentirà molto parlare.

Ematologia pediatrica pratica

A Torino si parlerà di Ematologia pediatrica pratica – EPP con Emilia Parodi. Un emocromo, dei sintomi che inducono lo specialista a prendere in considerazione disturbi ematologici lievi o gravi: un’ematologa-scrittrice darà gli input giusti per i passi corretti da compiere.

Il punto sui vaccini

A Palermo invece il tema sarà quello dei Vaccini con Claudio Costantino. Un paniere di vaccini su cui il pediatra deve essere aggiornato anche per presentare alle famiglie i singoli prodotti nel modo corretto. Si farà il punto su esavalente, Haemophilus influenzae, meningococco ACWY, meningococco B, Papillomavirus, pneumococco, rotavirus, morbillo-parotite-rosalia-varicella. La teoria è importante, certamente, ma anche sapere come procedere sul campo alla luce di linee guida che non sempre sono allineate ai comuni comportamenti.

Bronchiolite e asma

Asma e bronchiolite – tema molto caldo quest’ultimo considerati i numerosi casi registrati lo scorso inverno – sono gli argomenti delle tappe di Roma e Napoli. Carlo Capristo terrà una lezione sull’asma, argomento sempre attuale ma che da un impianto base si arricchisce tutti gli anni di linee guida più accurate e trattamenti più adeguati. il prof. Capristo, dunque, farà una vera e propria lezione interrogando qualche alunno impreparato per focalizzare alcuni punti. Renato Cutrera, invece, parlerà di bronchiolite che, dopo due anni di silenzio, è stata la causa di ospedalizzazioni – soprattutto nei bambini più piccoli – anche prolungate con conseguenti terapie pesanti, stress dei genitori e strascichi clinici.

Intelligenza artificiale

E’ l’argomento top del momento. Roma sarà anche la tappa in cui si parlerà di intelligenza artificiale insieme ad Alberto Eugenio Tozzi per scoprire come utilizzarla. Gli strumenti che oggi offre la tecnologia sono complessi e soprattutto appaiono agli occhi del pediatra che si trova a usarli una panacea per i tanti dubbi che sorgono nella propria attività quotidiana. Quali sono però i limiti e i vantaggi di uno scenario così nuovo e rivoluzionario? La relazione del dr. Tozzi, un’eccellenza nota ai Pinguini, favorirà un dibattito che lascerà delle belle tracce!

E poi… il viaggio continua: stay tuned!